Questo sito utilizza i cookie, sia tecnici che analitici anche di terze parti, cliccando su OK, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookie Policy

Ok

Tutti i nostri prodotti vengono lavorati, trasformati e confezionati nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Nonostante tutto, alcuni prodotti che manipoliamo ossia ARACHIDI, FRUTTA A GUSCIO, SEMI OLEOSI, CEREALI CONTENENTI GLUTINE ed ANIDRIDE SOLFOROSA (SO2), in quanto ALLERGENI, potrebbero arrecare disturbi quali INTOLLERANZE e/o ALLERGIE.

L'ARCOBALENO DELLE TRADIZIONI SRL, con il presente avviso, intende sollevarsi da qualunque responsabilità derivante da eventuali problemi che potrebbero intercorrere con il consumatore finale, il quale prende visione e coscienza di quanto scritto e conferma il consenso alla navigazione ed all'eventuale acquisto.

Tutti i nostri prodotti vengono lavorati, trasformati e confezionati nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Nonostante tutto, alcuni prodotti che manipoliamo ossia ARACHIDI, FRUTTA A GUSCIO, SEMI OLEOSI, CEREALI CONTENENTI GLUTINE ed ANIDRIDE SOLFOROSA (SO2), in quanto ALLERGENI, potrebbero arrecare disturbi quali INTOLLERANZE e/o ALLERGIE.

L'ARCOBALENO DELLE TRADIZIONI SRL, con il presente avviso, intende sollevarsi da qualunque responsabilità derivante da eventuali problemi che potrebbero intercorrere con il consumatore finale, il quale prende visione e coscienza di quanto scritto e conferma il consenso alla navigazione ed all'eventuale acquisto.

Uva Sultanina Gigante

L'uva racchiude proprietà alimentari e terapeutiche difficili da riscontrare in altri frutti. Nutrimento completo, la sua polpa contiene zucchero sotto forma di miscela glucosio-levulosio, carboidrati immediatamente assimilabili che sviluppano energia e calore. I sali minerali presenti, potassio, sodio, calcio, ferro, magnesio, fosforo, esercitano sull'organismo un'azione rinfrescante, contribuiscono al ricambio delle funzioni renali, favoriscono l'eliminazione delle scorie e dell'eccesso di acidi. Nella medicina popolare l'uva viene utilizzata per la cura della gotta, dell'arteriosclerosi, della calcolosi epatica e renale e della costipazione intestinale.

6,50 €

Peso


Descrizione

CENNO STORICO

La storia dell'uva è antica, resti fossili sono stati ritrovati nel neolitico dell'Italia settentrionale e nelle aree palafitticole del centro Europa, e spesso si intreccia con la leggenda a dimostrazione dell'importanza di un frutto che ha segnato, direttamente e indirettamente, tutte le tappe della vita dell'uomo. Ettore davanti a Troia distribuiva vino ai soldati, la maga Calipso dava vino ad Ulisse prima che questi lasciasse la mitica isola di Ogigia, nella Genesi si parla di Noè e della passione per l'uva. Fenici, Semiti ed Ebrei conoscevano da secoli l'uva da vino e ad essi va il merito della diffusione in numerosi paesi. Dagli scavi mesopotamici tornano alla luce vestigia di 4000 anni prima di Cristo: bassorilievi con motivi d'uva dell'antica Ur. Oggi le superfici a vigneto sono presenti in tutti i continenti abitati, come produzioni fondamentali di numerosi paesi.

 

PAESI PRODUTTORI

Turchia ed Iran sono i maggiori produttori ed esportatori. Seguono Afganistan, Cile, Libano, Sud Africa, e Stati Uniti d'America

 

PROCESSO PRODUTTIVO

L'essiccazione dell’uva viene fatta al sole, ed occorrono circa 14/16 giorni, a seconda delle condizioni atmosferiche, perché il processo sia completato. Le piogge in questo periodo possono provocare danni notevoli al raccolto. Il periodo di essiccazione è più breve e l'uva mantiene il suo colore originale senza diventare blu scura se prima di essere messa al sole viene immersa in una soluzione di soda o sostanze simili; la soda provoca infatti sulla buccia dell'uva una serie di micro rotture che permettono all'umidità all'interno del frutto di evaporare più velocemente. Il processo di immersione dell'uva nella soda, utilizzato in tutti i paesi mediterranei, è detto "dipping”. L'uva sultanina ottenuta senza l'utilizzo di tale processo viene invece definita "naturals”. L'umidità finale del prodotto disidratato non deve essere superiore al 18%.

 

TURCHIA

La zona di maggiore produzione è situata nell'hinterland del porto di Izmir, nell'area chiamata Smyrna. Il calibro è dato dal numero di frutti contenuti in 100 grammi ed è così suddiviso: Standard 313-346 Jumbo 250-300 Medium 400-500 Small 550-650.

Il prodotto è classificato inoltre a seconda della qualità con i numeri 7, 8, 9, 10, 11 e 12, prendendo in considerazione i seguenti parametri: colore, umidità, numero di frutti per 100 grammi, presenza di piccioli o parti di essi e presenza di altri corpi estranei. Il numero 7 è la qualità peggiore e di colore più scuro, il numero 12 la migliore, di colore più chiaro. I primi imbarchi si hanno alla fine di Agosto, anche se la maggior parte del raccolto viene spedita in settembre ed in ottobre.

GRECIA

L'uva sultanina è prodotta sull'isola di Creta e nel Peloponneso. Il prodotto greco è molto simile a quello turco anche se leggermente più grande. Esistono 5 gradi di suddivisione qualitativa dell'uva sultanina greca: il numero più alto indica la qualità peggiore. Il Grecia 4 corrisponde allo Smyrna 9, il Grecia 2 allo Smyrna 10, il Grecia allo Smyrna 11 ed il Grecia 0 allo Smyrna 12. Il tipo Grecia 00 infine è un prodotto uniforme senza frutti di colore scuro.

AUSTRALIA

E' un importante produttore di uva sultanina senza semi (seedless). Solitamente il prezzo del prodotto australiano è molto alto, ma la qualità è ottima ed il colore uniforme. L'Australia classifica l'uva sultanina dandole una numerazione da 1 a 7 "corone": 4 corone corrisponde circa alla Smyrna 9,5 corone alla Smyrna 10,6 corone alla Smyrna 11; non si può però fare un esatto parallelo.

CALIFORNIA

In California vengono prodotti diversi tipi di uva sultanina, ed in particolare la Thompson senza semi, la Thompson con semi, la Sultana e la Corinto. Il prodotto di maggiore interesse per il mercato europeo è senza dubbio la Thompson senza semi, della quale la California è il maggiore produttore mondiale. La maggior parte della produzione è "naturals", nei due tipi principali, la “Natural Thompson Seedless Raisins" e la "Golden Thompson Seedless Raisins", che si differenziano fra di loro essenzialmente per il colore più chiaro di quest'ultima. L'uvetta è suddivisa per calibri e per categorie. I calibri sono definiti in base al diametro dei frutti come segue:

Selected size: massimo il 60% di diametro inferiore a 8,8 mm e massimo il 10% di diametro inferiore a 8 mm

Small o midget size: massimo il 5% di diametro superiore a mm 9,6 e massimo il 30% di diametro superiore a mm 8,8

 

Mixed size: mix che non risponde ai requisiti richiesti per i calibri precedenti

CONSERVAZIONE

Per avere una conservazione ottimale del prodotto occorre stoccarlo in celle refrigerate alle seguenti condizioni: Temperatura: < 15 °C. Umidità relativa: < 50%

VALORI NUTRIZIONALI MEDI PER 100 GRAMMI DI PRODOTTO EDIBILE

Calorie                        kcal               300

Energia                       kj                 1255

Grassi                         g                  0,46

Proteine                      g                  3,22

Carboidrati                  g                79,13

Può contenere tracce di:
ALTRA FRUTTA A GUSCIO, SEMI OLEOSI, ARACHIDI, CEREALI CONTENENTI GLUTINE, ANIDRIDE SOLFOROSA (SO2).

32 Articoli