Questo sito utilizza i cookie, sia tecnici che analitici anche di terze parti, cliccando su OK, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookie Policy

Ok

Tutti i nostri prodotti vengono lavorati, trasformati e confezionati nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Nonostante tutto, alcuni prodotti che manipoliamo ossia ARACHIDI, FRUTTA A GUSCIO, SEMI OLEOSI, CEREALI CONTENENTI GLUTINE ed ANIDRIDE SOLFOROSA (SO2), in quanto ALLERGENI, potrebbero arrecare disturbi quali INTOLLERANZE e/o ALLERGIE.

L'ARCOBALENO DELLE TRADIZIONI SRL, con il presente avviso, intende sollevarsi da qualunque responsabilità derivante da eventuali problemi che potrebbero intercorrere con il consumatore finale, il quale prende visione e coscienza di quanto scritto e conferma il consenso alla navigazione ed all'eventuale acquisto.

Tutti i nostri prodotti vengono lavorati, trasformati e confezionati nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Nonostante tutto, alcuni prodotti che manipoliamo ossia ARACHIDI, FRUTTA A GUSCIO, SEMI OLEOSI, CEREALI CONTENENTI GLUTINE ed ANIDRIDE SOLFOROSA (SO2), in quanto ALLERGENI, potrebbero arrecare disturbi quali INTOLLERANZE e/o ALLERGIE.

L'ARCOBALENO DELLE TRADIZIONI SRL, con il presente avviso, intende sollevarsi da qualunque responsabilità derivante da eventuali problemi che potrebbero intercorrere con il consumatore finale, il quale prende visione e coscienza di quanto scritto e conferma il consenso alla navigazione ed all'eventuale acquisto.

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano l’offerta e la vendita dei prodotti alimentari indicati nel catalogo presente sul sito web www.arcobalenofoodshop.it (il “Sito”), secondo le modalità di seguito descritte ed in conformità alla vigente normativa disciplinante i contratti conclusi a distanza ed alla normativa in materia di commercio elettronico, da parte di L'arcobaleno delle Tradizioni s.r.l., con sede legale in Via Trevisani 79 70123 Bari, C.F. e P.IVA: 07402390723, Numero REA: BA556-001, indirizzo e-mail: info@arcobalenofoodshop.it; indirizzo di posta elettronica certificata: arcobalenotradizioni@pec.it che è anche il soggetto proprietario del Sito e titolare del relativo nome a dominio. La invitiamo a leggere attentamente le seguenti condizioni generali di vendita, le quali costituiscono un accordo vincolante per l’utilizzo del servizio che ne costituisce oggetto, ed a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo. 

Art. 1 - Oggetto 

1.1. L'Arcobaleno delle Tradizioni offre in vendita ai consumatori che ne faranno richiesta (il “Cliente”), secondo le modalità e con i limiti descritti nelle presenti condizioni generali di vendita, i prodotti indicati e descritti nel catalogo presente sul Sito, curandone altresì la consegna all’indirizzo che il Cliente indicherà.

1.2. Le consegne dei prodotti ordinati saranno effettuate esclusivamente nel territorio italiano. Ogni ordine di prodotti per il quale venga richiesta la consegna in zone non ricomprese in quella indicata nel presente articolo non potrà essere accettato e sarà automaticamente considerato come non effettuato. Tali ordini potranno essere accettati ed evasi solo in seguito a specifico accordo. A tal fine il cliente dovrà contattare l’Assistenza Clienti di L'Arcobaleno delle Tradizioni per via telefonica, al numero +39.0803218485. Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, oppure a mezzo posta, scrivendo a L'Arcobaleno delle Tradizioni S.r.l., Via Trevisani 79 70123 Bari.

1.3. I prodotti ordinati saranno consegnati al Cliente entro tre giorni lavorativi dall’effettuazione dell’ordine ai sensi dell’art. 2 che segue.

1.4. Non potranno in nessun caso effettuare acquisti secondo le modalità di cui alle presenti condizioni generali, rivenditori, grossisti o, in generale, tutti coloro che intendano acquistare i prodotti a scopo di successiva rivendita. Nel caso di violazione di tali divieti, ovvero nel caso di ordini che risultino anomali in relazione alla quantità di prodotti acquistati o alla frequenza degli acquisti, L'Arcobaleno delle Tradizioni si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, compresa la sospensione degli ordini o la loro non accettazione e/o cancellazione e/o non esecuzione.

1.5. Le presenti condizioni generali di vendita possono essere modificate in ogni momento, fermo restando che le condizioni generali di vendita applicabili sono quelle in vigore alla data di accettazione dell’ordine. Eventuali modifiche e/o nuove condizioni saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul Sito. Gli utenti sono, pertanto, invitati ad accedere con regolarità al Sito ed a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle condizioni generali di vendita. 

Art. 2 - Modalità di effettuazione degli ordini

2.1. Il Cliente potrà ordinare i prodotti indicati nel Catalogo compilando online l’apposito modulo disponibile sul Sito. In tal caso il Cliente dovrà compilare online il modulo disponibile sul Sito indicando i seguenti dati: nome e cognome, codice fiscale, indirizzo e-mail, recapito telefonico, eventuale partita I.V.A, indirizzo di residenza ed indirizzo presso il quale si desidera venga effettuata la consegna dei prodotti. Il Cliente dovrà altresì selezionare i prodotti che intende ordinare tra quelli presenti nell’apposito menù, indicando la relativa quantità desiderata per ogni referenza. Nel corso della compilazione del suddetto modulo, prima di procedere all’invio dell’ordine, verrà comunicata al Cliente la data prevista per la consegna dei prodotti, nonché l’importo complessivo che dovrà essere pagato dal Cliente per i prodotti ordinati. Prima di procedere all’invio dell’ordine, il Cliente potrà correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito.

2.2. Per ciascun acquisto effettuato dal Cliente, lo stesso riceverà fattura all’indirizzo di posta elettronica o in mancanza presso l’indirizzo di residenza. 

2.3. Il prezzo unitario dei prodotti acquistabili sarà quello indicato nel Catalogo al momento dell’effettuazione dell’ordine. Tutti i prezzi dei prodotti sono espressi in Euro e si intendono comprensivi dell’Imposta sul Valore Aggiunto. Il pagamento sarà effettuato nelle modalità di cui all’art. 5 che segue. 

2.4. Resta inteso che la consegna dei prodotti nelle quantità ordinate sarà soggetto alla loro effettiva disponibilità. L'Arcobaleno delle Tradizioni non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più prodotti.

2.5 I Prodotti scelti dal Cliente verranno inseriti all’interno di un’apposita sezione (di seguito indicata come il "Carrello"). Il Cliente, prima di confermare la propria proposta d’ordine, è tenuto a verificare l’esattezza del contenuto del Carrello ed a completare il modulo di acquisto in base alle istruzioni fornite sul Sito Web. 

Art. 3 - Conferma dell’ordine. 

3.1. L’ordine effettuato dal Cliente sarà vincolante per L'Arcobaleno delle Tradizioni soltanto se l’intera procedura d’ordine, così come descritta all’art. 2 che precede, sarà correttamente e regolarmente completata. Prima di confermare la Proposta d’Ordine, il Cliente dovrà dichiarare di aver letto e accettato le presenti Condizioni Generali di Vendita. Al termine della procedura di acquisto, è opportuno che il Cliente provveda a salvare o stampare le Condizioni Generali di Vendita.

3.2. A seguito della corretta effettuazione dell’ordine con le modalità di cui all’art. 2 che precede, al Cliente verrà inviata, via e-mail all’indirizzo da questi indicato, una comunicazione riepilogativa dei prodotti ordinati, con indicazione del prezzo dei prodotti stessi, delle eventuali spese di consegna, della data di consegna prevista, nonché il link alla pagina del Sito recante le condizioni generali di vendita. Il modulo d'ordine sarà archiviato nella banca dati di L'Arcobaleno delle Tradizioni per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, per i termini di legge. 

Art. 4 – Consegna 

4.1. I prodotti saranno consegnati al Cliente nella data che verrà a questi comunicata all’esito della corretta effettuazione dell’ordine, all’indirizzo di spedizione indicato dal Cliente al momento dell’ordine. In caso si renda necessario per L'Arcobaleno delle Tradizioni modificare la data di consegna dei prodotti, L'Arcobaleno delle Tradizioni ne darà comunicazione al Cliente almeno 24 (ventiquattro) ore prima della data di consegna inizialmente prevista, a mezzo e-mail, laddove il Cliente abbia fornito un indirizzo e-mail in sede di effettuazione dell’ordine, oppure, in caso contrario, al numero di telefono indicato dal Cliente. 

4.2. Ai fini della consegna è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato, di idonea età e/o capacità di agire, all’indirizzo indicato per la consegna. In caso di irreperibilità presso tale indirizzo, al momento della consegna da parte degli incaricati di L'Arcobaleno delle Tradizioni, del Cliente stesso e/o di suoi incaricati deputati a ricevere i prodotti ordinati e ad effettuare il relativo pagamento, L'Arcobaleno delle Tradizioni non procederà alla consegna dei prodotti ed effettuerà un solo ulteriore tentativo di consegna dei prodotti medesimi. In caso di esito negativo anche di tale ulteriore tentativo di consegna, l’ordine si riterrà annullato, con addebito a carico del Cliente del costo della consegna e dei prodotti non più alienabili a terzi.

4.3. La consegna dei prodotti avverrà previo pagamento del prezzo dovuto ai sensi dell’art. 5 che segue.

4.4. Non saranno ammesse consegne parziali dei prodotti ordinati e, pertanto, il Cliente sarà tenuto a ricevere la consegna di tutti i prodotti ordinati, fatto salvo quanto previsto nell’articolo 4.5 che segue e il diritto di recesso ai sensi dell’art. 7 che segue. 

4.5. Spetta al Cliente verificare, al momento della consegna, le condizioni dei prodotti che gli sono consegnati. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti per causa non imputabile a L'Arcobaleno delle Tradizioni è trasferito al Cliente al momento della consegna stessa, si raccomanda al Cliente di verificare il numero di prodotti ricevuti e che il relativo imballo risulti integro, non danneggiato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura, e lo si invita ad indicare sul documento di trasporto del vettore eventuali anomalie, accettando la consegna con riserva laddove occorra. Il ricevimento della consegna senza riserve, fatte salve le garanzie di legge, non consente al Cliente di ottenere alcun rimborso e/o indennizzo e/o risarcimento da L'Arcobaleno delle Tradizioni, né di formulare alcun reclamo ai sensi dell’art. 9 che segue. 

4.6. Nel caso in cui i prodotti siano consegnati in ritardo rispetto ai termini di consegna di cui all’art. 4.1 che precede e la consegna non possa avvenire, il Cliente può invitare L'Arcobaleno delle Tradizioni ad effettuare la consegna entro un termine supplementare mediante comunicazione da effettuarsi ai recapiti di cui all’art. 9 che segue. Se tale termine supplementare scade senza che i prodotti siano consegnati, il Cliente è legittimato a risolvere il contratto. 

4.7. L'Arcobaleno delle Tradizioni non sarà responsabile per eventuali ritardi occorsi durante il trasporto dei prodotti ordinati presso l’indirizzo comunicato dal Cliente determinati da caso fortuito, incidenti stradali, ingorghi, blocchi del traffico, ecc. Parimenti, L'Arcobaleno delle Tradizioni non potrà essere considerata responsabile per eventuali ritardi nella consegna dei prodotti ordinati per ragioni di forza maggiore, ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, calamità naturali, problemi di ordine pubblico, scioperi, anche del personale proprio o di quello incaricato della consegna, epidemie, pandemie, atti bellici o terroristici o qualunque altra causa non ragionevolmente rientrante nel potere di controllo di L'Arcobaleno delle Tradizioni. 

Art. 5 – Prezzo e metodo di pagamento 

5.1. I prezzi di tutti i Prodotti offerti in vendita sul Sito Web sono comprensivi di IVA e  verranno indicati in Euro (EUR).

5.2. L’ammontare totale del prezzo mostrato nel Carrello include gli eventuali costi di spedizione, che saranno indicati separatamente. In ogni caso, L'Arcobaleno delle Tradizioni s.r.l. chiederà il consenso espresso del Cliente per qualsiasi eventuale ulteriore costo supplementare.

5.3. Saranno addebitati al Cliente i prezzi pubblicati sul Sito Web e mostrati sul Carrello al momento della conferma della Proposta d’Ordine.

5.4. Ai fini del pagamento tramite carta di credito, il Cliente conferma e garantisce di essere titolare della carta di credito utilizzata per l’acquisto e la correttezza di tutti i dati ad essa inerenti, inseriti in fase di acquisto, quali: il numero, la data di scadenza e, se necessario, il codice di sicurezza.

La transazione sarà addebitata al Cliente soltanto dopo:

(i) la verifica dei dati della carta di credito, (ii) la ricezione dell’autorizzazione di addebito da parte della società emittente la carta di credito utilizzata dal Cliente e (iii) la conferma della disponibilità del prodotto da parte di L'Arcobalento delle Tradizioni s.r.l. e comunque dopo che l’ordine sia pronto per essere evaso.

La transazione relativa agli ordini sarà addebitata al momento della ricezione della Email di Conferma.

5.5 Il pagamento dei prodotti ordinati potrà essere effettuato anche alla consegna solo in contanti. 

5.6 Qualora il Cliente desideri ricevere fattura relativa all’ordine effettuato, questi sarà tenuto a specificarlo al momento dell’effettuazione dell’ordine. In tal caso, qualora il Cliente abbia comunicato il proprio indirizzo e-mail, copia di cortesia della fattura elettronica emessa in conformità alle previsioni di legge relativa all’ordine effettuato sarà inviata al suddetto indirizzo. In mancanza di indicazione dell’indirizzo e-mail del Cliente, la fattura verrà recapitata a mezzo posta all’indirizzo indicato per la consegna dei prodotti. 

Art. 6 - Annullamento, sospensione o modifica dell’ordine o della data di consegna 

6.1. L’ordine effettuato non potrà essere più modificato. 

6.2. In caso di impreviste difficoltà logistiche od organizzative e/o di disponibilità del/i prodotto/i, L'Arcobaleno delle Tradizioni potrà annullare in tutto o in parte l’ordine dandone comunicazione al Cliente a mezzo e-mail, laddove il Cliente abbia fornito un indirizzo e-mail in sede di effettuazione dell’ordine,in caso contrario, al numero di telefono indicato dal Cliente. L'Arcobaleno delle Tradizioni potrà altresì, previo accordo con il Cliente, modificare il giorno di consegna. 

6.3. In caso di eccessive richieste da parte della clientela, L'Arcobaleno delle Tradizioni  si riserva la facoltà di limitare il numero di ordini effettuabili nel corso della giornata e/o di un determinato periodo. 

Art. 7 - Diritto di recesso 

7.1. Ai sensi degli artt. 51 ss. D.Lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”), il Cliente che rivesta la qualità di consumatore ha diritto di recedere, anche parzialmente, dal contratto con L'Arcobaleno delle Tradizioni e dall’ordine effettuato, senza obbligo di motivazione, a condizione che il recesso sia comunicato mediante raccomandata A/R a L'Arcobaleno delle Tradizioni s.r.l., Via Trevisani 79 70123 Bari, o a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo arcobalenotradizioni@pec.it, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dal giorno della consegna dei prodotti. Tale comunicazione può essere anticipata, entro il medesimo termine, a mezzo posta elettronica ordinaria, all’indirizzo info@arcobalenofoodshop.it, a condizione che sia confermata a mezzo raccomandata A/R indirizzata a L'Arcobaleno delle Tradizioni s.r.l., Via Trevisani 79 70123 Bari, o posta elettronica certificata, all’indirizzo sopra indicato, entro le successive 48 (quarantotto) ore. L'Arcobaleno delle Tradizioni provvederà a confermare al Cliente la ricezione della comunicazione di recesso, a mezzo raccomandata A/R inviata all’indirizzo del Cliente o a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC utilizzato dal Cliente per l’invio della comunicazione di recesso. 

7.2. La comunicazione di recesso dovrà specificare la volontà di recedere dall’acquisto, il numero dell’ordine ed il prodotto o i prodotti in relazione ai quali il Cliente intende esercitare il diritto di recesso. 

7.3. Ai sensi dell’art. 59, lett. e) del Codice del Consumo, è escluso il diritto del Cliente di recedere dal contratto con L'Arcobaleno delle Tradizioni in relazione a prodotti confezionati sigillati che siano stati aperti dal Cliente dopo la consegna. È, inoltre, escluso, ai sensi dell’art. 59, lett. d) del Codice del Consumo il diritto di recesso del Cliente in relazione all’acquisto dei prodotti che per la loro natura rischiano di deteriorarsi rapidamente o hanno una data di scadenza ravvicinata, quali, ad esempio, i prodotti alimentari freschi e/o deperibili.

7.4. Una volta comunicato il proprio recesso nelle modalità di cui al presente articolo, il Cliente dovrà restituire, a proprie spese ed utilizzando un vettore a propria scelta, il/ prodotto/i in relazione al/i quale/i ha esercitato il proprio diritto di recesso, opportunamente protetti ed imballati in modo da garantirne la corretta conservazione, inviandolo/i, senza ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni lavorativi dall’invio della comunicazione di recesso, a L'Arcobaleno delle Tradizioni, all’indirizzo Via Trevisani 79 70123 Bari. 

7.5. A fronte del regolare esercizio del diritto di recesso in conformità alle previsioni del presente articolo, L'Arcobaleno delle Tradizioni provvederà a rimborsare al Cliente la somma versata per l’acquisto del/i prodotto/i in relazione al/i quale/i è stato esercitato il suddetto diritto di recesso, entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha ricevuto la dichiarazione di recesso del Cliente, fatto salvo il diritto di L'Arcobaleno delle Tradizioni di sospendere il rimborso finché non siano stati dalla stessa ricevuti i prodotti in relazione ai quali è stato esercitato il diritto di recesso. Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per l’acquisto dei prodotti consegnati ovvero mediante bonifico bancario o nelle diverse modalità concordate con il Cliente. L’importo rimborsato sarà al netto delle spese di consegna. 

7.6. Il Cliente sarà responsabile del/i prodotto/i restituito/i comprensivo dell’imballo primario risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire natura e caratteristiche del/i prodotto/i stesso/i. Il/i prodotto/i per il/i quale/i è stato esercitato il diritto di recesso dovrà/dovranno comunque essere custodito/i, manipolato/i con la normale diligenza e restituito/i integro/i, unitamente alla relativa confezione primaria. Nel caso in cui il/i prodotto/i per il/i quale/i è stato esercitato il diritto di recesso abbia/abbiano subito una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire natura e caratteristiche del/i prodotto/i stesso/i ovvero non sia/siano integro/i anche nel relativo imballo primario, Il rimborso non avrà luogo. 

Art. 8 - Garanzie e responsabilità 

8.1. L'Arcobaleno delle Tradizioni garantisce il rispetto della catena del freddo e di tutte le norme di qualità relative ai prodotti fino al momento della loro consegna al Cliente. Ogni rischio connesso ai prodotti, ivi incluso quello di perdita o danneggiamento degli stessi, sarà trasferito al Cliente al momento della consegna. È, pertanto, espressamente esclusa qualsivoglia responsabilità di L'Arcobaleno delle Tradizioni relativa al cattivo stato di conservazione di uno o più prodotti dovuta ad impropria conservazione successiva al momento della consegna.

8.2. L'Arcobaleno delle Tradizioni riconosce su tutti i prodotti di cui al Catalogo la garanzia legale di conformità di cui agli artt. 128-135 del Codice del Consumo, disponibile alla pagina https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2005-09-06;206. Tale garanzia è riservata ai consumatori e sono, pertanto, esclusi dal suo ambito di applicazione tutti gli acquisti effettuati con fattura con Partita IVA. 

Art. 9 - Reclami 

9.1. È possibile chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami contattando l’Assistenza Clienti di L'Arcobaleno delle Tradizioni per via telefonica, al numero +39.0803218485. Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00; b. a mezzo posta, scrivendo a L'Arcobaleno delle Tradizioni S.r.l., Via Trevisani 79 70123 Bari. 

9.2. La risposta ai reclami sarà trasmessa, secondo le stesse modalità utilizzate per l’inoltro del reclamo da parte del Cliente, entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di ricezione del reclamo. 

Art. 10 - Privacy 

10.1 L'Arcobaleno delle Tradizioni procederà al trattamento dei dati personali del Cliente nel rispetto della normativa, nazionale e dell’Unione Europea, in materia di privacy e protezione dei dati personali ed ai soli fini dell’esecuzione del servizio oggetto delle presenti condizioni generali di vendita, nei termini e con le modalità di cui all’allegata informativa. 

Art. 11 - Foro competente 

11.1 Ogni controversia che dovesse insorgere in relazione all’applicazione, interpretazione ed esecuzione delle presenti condizioni generali di vendita e del contratto di acquisto tra il Cliente e L'Arcobaleno delle Tradizioni sarà inderogabilmente devoluta al giudice del luogo di residenza o domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio dello Stato Italiano e se lo stesso sia un consumatore, ed al foro di Bari - in via esclusiva – in ogni altro caso. In alternativa, il Cliente potrà promuovere una delle procedure di composizione stragiudiziale delle controversie previste dalla normativa vigente. 

Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2020